VIDEO | Salone Internazionale del Libro: la più grande libreria d'Italia

Uno sguardo sul #SalTo14 appena conclusosi: libri, autori e qualche festa

Ora che la confusione del Salone si è spenta, è possibile raccontare a chi non c’è stato com’è questa grande fiera. Un po’ di rumore, alcuni minuti di attesa, tanti sguardi alla ricerca di storie. Un’ottima occasione per venire in contatto con quelle che non vengono messe in mostra dalla grande distribuzione, ma sono il frutto del lavoro di piccole, ma coraggiose, case editrici indipendenti. Un’opportunità per scoprire giovani autori italiani, e voci straniere – anche se non parlano inglese.

Se amate le storie, prima o poi un giro al Salone lo dovreste fare. (Anche perché potreste mettere le mani su un paio di inviti per le feste dell’anno). Se non siete convinti, guardate molti lettori, un paio di autori e tantissimi libri.

Filippo Losito e Flavio Stroppini sono entrambi storyteller e insegnano alla Scuola Holden. Altamente consigliati se avete voglia di sorridere o fare lunghi viaggi stando fermi.